Home Comprensorio La Hidroil di Corlo di Formigine replica ad Rsu e Fiom/Cgil

La Hidroil di Corlo di Formigine replica ad Rsu e Fiom/Cgil

La Presente per informarvi che l’azienda dissente profondamente da quanto Voi avete redatto e di seguito Vi elenchiamo i motivi.

1) La giovane imprenditoria Milanese (una volta forse giovane e soprattutto una volta forse milanese) ha investito in organizzazione, aggiornamento, sicurezza ed adeguamento del reparto produttivo nei tre anni di gestione più di quanto l’azienda abbia investito nei 10 anni precedenti.
2) La retribuzione media dei lavoratori è aumentata negli ultimi 3 anni più che nei 7 precedenti e l’azienda ha incrementato e riqualificato il numero di collaboratori.
3) In questi tre anni l’azienda ha incrementato il fatturato ben del 50%.
4) L’azienda ha un portafoglio ordini che quasi copre l’intero anno 2008.

Certo abbiamo subito difficoltà finanziarie, dovute principalmente alla difficile gestione di insoluti momentanei che grazie alla nuova normativa “basilea 2” ha provocato un peggioramento del rating su alcuni istituti di credito; è altresì vero che da mesi abbiamo adottato una politica di drastica riduzione dell’indebitamento che in termini numerici si traduce nel dimezzamento del complessivo negli ultimi 6 mesi.
Ci tengo ad informarvi che l’azienda ha saldato completamente tutti i debiti con i fornitori strategici, e che per quelli secondari sta accordando e seguendo un piano di rientro a breve.
E’ da tempo che lavoriamo per regolarizzare la posizione dei contributi pensionistici perché sappiamo quanto ciò sia importante per ognuno di noi. In quest’ottica già lunedì scorso insieme ai nostri consulenti del lavoro ci siamo attivati per la pratica di rateizzo versando la prima quota e abbiamo saldato interamente i contributi sindacali arretrati.
Ringrazio per il lavoro svolto, con passione e serietà, il sindacato, al quale chiedo ancora più collaborazione nel presente e nel futuro.
Ringrazio soprattutto i nostri collaboratori, clienti e fornitori per i loro numerosi gesti di solidarietà ricevuti dopo la lettura del precedente articolo.
Auspico una tavola rotonda con il sindacato e le forze politiche territoriali volta ad un chiarimento e spero ad un reciproco aiuto.
Direzione Generale Hidroil S.r.l.

La stessa direzione, ad integrazione di quanto comunicato, riferisce di aver incontrato ieri il Sindaco di Formigine