Home Appuntamenti Conferenza del critico d’arte Philippe Daverio domenica a Formigine

Conferenza del critico d’arte Philippe Daverio domenica a Formigine

Domenica 28 settembre, alle 18, in piazza Calcagnini il critico d’arte Philippe Daverio terrà la conferenza dal titolo “Un racconto di mille anni negli ambienti multimediali di Studio Azzurro”.

Con più di 7000 visitatori, il Museo e Centro di documentazione del castello di Formigine rappresenta il fiore all’occhiello del monumento riaperto lo scorso anno. Allestito nella rocchetta, la parte più antica del maniero, il Museo custodisce i reperti ritrovati nell’importante campagna archeologica condotta dal prof. Sauro Gelichi dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. Studio Azzurro, illustre laboratorio artistico che da anni si occupa della comunicazione multimediale dell’arte e dei beni culturali, ha dato vita a un percorso espositivo suggestivo che crea una forte relazione tra lo spazio, le informazioni scientifiche e gli oggetti rinvenuti. Di questo particolare “viaggio nel tempo” parlerà il conduttore della fortunata trasmissione televisiva “Passepartout”, proponendo contestualmente un’interessante “esplorazione” nel mondo dell’arte.

Opinionista per Panorama, Liberal, Vogue, Gente, consulente per la casa editrice Skira, Philippe Daverio si è sempre definito uno storico dell’arte. Così infatti lo ha scoperto il pubblico televisivo di Raitre: nel 1999 in qualità di “inviato speciale” della trasmissione Art’è, nel 2000 come conduttore di Art.tù, oggi autore e conduttore di Passepartout, programma d’arte e cultura di grande successo.
Assessore alla Cultura a Milano dal 1993 al 1997, si è occupato del restauro e del rilancio di Palazzo Reale a Milano. Attualmente si occupa di strategia ed organizzazione nei sistemi culturali pubblici e privati, e svolge attività di docente allo IULM e al Politecnico di Milano e presso l’Università degli Studi di Palermo. Da marzo 2008 è il nuovo direttore della prestigiosa rivista Art e Dossier.

L’iniziativa, che rientra nel programma delle Giornate Europee del Patrimonio, promosse dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, è promossa dal Comune di Formigine – Assessorato alla Cultura e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, ed è sostenuta da RCM, Worgas, enìa energia. In caso di maltempo, la conferenza si tiene presso la Corte della sede municipale (via Unità d’Italia, 26).

Per informazioni: tel.059 416145, e-mail, Comune di Formigine.