Home Appuntamenti Fiorano e i castelli delle fiabe

Fiorano e i castelli delle fiabe

Domenica 5 ottobre, al castello di Spezzano, nell’ambito della rassegna provinciale “I castelli delle fiabe”, alle ore 16.30 si svolge “Festa al Castello”, durante la quale si deve preparare una festa per Matilde!

Un tuffo nel passato, un salto all’indietro di ottocento anni per una festa rivisitata da due buffoni dei nostri tempi: due clown. Alle ore 17.30 prende il via “Nel fossato del castello… vive un drago!”: visita animata, incontri fantastici con gli abitanti del castello di Spezzano. L’ingresso è libero.

Come ogni domenica il castello è aperto al pubblico dalle ore 15 e consente la visita gratuita al Museo della Ceramica, ai cicli pittorici della Sala della Vedute e della Galleria delle Battaglie e alle mostre temporanee. Alle ore 17, visita guidata gratuita.
Domenica 5 ottobre è possibile visitare la Mostra di Artigianato Ceramico del Mediterraneo a cura della Consulta degli Stranieri di Fiorano nella quale sono esposti oggetti ceramici di uso quotidiano, piastrelle, oggetti ceramici di artigianato ad uso decorativo e artistico provenienti da Marocco, Albania, Palestina e Tunisia. E’ una delle iniziative scelte dall’Amministrazione Comunale di Fiorano per celebrare il 2008 come anno europeo del dialogo interculturale.
E’ aperta per l’ultima giornata anche la mostra della rassegna “Castello balsamico” con “Strumenti, contenitori e attrezzi per la produzione dell’Aceto Balsamico Tradizionale”, una selezione di oggetti gelosamente conservati nelle acetaie di famiglia e gentilmente concessi da collezionisti privati. E’ una iniziativa dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Fiorano, dell’Associazione Amici del Castello, della Consorteria di Spilamberto e della Comunità di Fiorano dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena organizzano “Aceto balsamico”.