Home Bassa modenese Mirandola: Alimentazione, stili di vita e malattie cardiovascolari, convegno

Mirandola: Alimentazione, stili di vita e malattie cardiovascolari, convegno

Alimentazione, stili di vita, attività sessuale e malattie cardiovascolari”. E’ il titolo di un interessante convegno in programma il 24 (dalle 15.00 alle 20.00) e il 25 (dalle 9.00 alle 13.00) presso il “Fondo Tagliata” di Mirandola (via Dorando Pietri, 23). L’evento – rivolto medici, veterinari, farmacisti, infermieri e tecnici di cardiologia – è organizzato dall’Unità operativa di Cardiologia dell’Ospedale di Mirandola, diretta da Bruno Bompani, in collaborazione con il Circolo Medico ‘G. Merighi’ presieduto da Nunzio Borelli.


Nel corso della prima giornata si farà il punto sull’epidemiologia delle patologie del cuore, sul ruolo dei medici di famiglia, sul consumo di farmaci e sull’attività sessuale ed i rischi cardiovascolari. Il prof. Romeo Zennaro, direttore del Dipartimento di Area Critica dell’Azienda USL di Modena, terrà un intervento sugli stili di vita. Sabato mattina, tra gli argomenti trattati, l’obesità infantile, i cambiamenti delle carni suine negli ultimi anni e gli effetti sociali degli alimenti transgenici.

Nel corso del convegno interverrano anche il Direttore Sanitario Ospedali Mirandola e Finale Emilia Giuseppe Schirripa e il direttore sanitario dell’Azienda Usl di Modena Kyriakoula Petropulacos.

La Cardiologia dell’Ospedale di Mirandola, diretta dal dottor Bompani, è dotata di dodici posti letto di degenza e quattro di terapia intensiva e realizza circa 850 ricoveri ordinari ogni anno. Oltre ai ricoveri ordinari ed in day hospital, realizza attività ambulatoriali e di consulenza per il pronto soccorso e gli altri reparti del nosocomio.