Home Cronaca Nas sequestrano 600 tonnellate di grano a Ravenna

Nas sequestrano 600 tonnellate di grano a Ravenna

Un deposito con 600 tonnellate di grano con deiezioni di volatili, cicche e calcinacci è stato sequestrato dai Nas del nucleo di Bologna nella zona di Ravenna. Il sequestro è avvenuto lunedì.

Lo hanno annunciato il comandante dei carabinieri della Sanità, Cosimo Piccinno, e il sottosegretario al Welfare Francesca Martini nel corso della presentazione a Roma dei dati sull’indagine ancora in corso sui prosciutti di Parma falsi. Il grano sequestrato, ha spiegato Piccinno, era destinato a consumatori dell’area tosco-emiliana.