Home Modena Avis Modena: consegnata nuova emoteca mobile per trasporto giornaliero sangue

Avis Modena: consegnata nuova emoteca mobile per trasporto giornaliero sangue

Una nuova emoteca mobile per il trasporto sangue è stata donata questa mattina, lunedì 27 aprile, all’Avis provinciale di Modena dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. Alla cerimonia presso la sede dell’associazione di volontariato in via Livio Borri erano presenti il vicepresidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena Massimo Giusti, il presidente dell’Avis provinciale Maurizio Ferrari e i due vicepresidenti dell’associazione Cristiano Terenziani ed Ernesto Stanzani.

Si tratta di un furgone Doblò che tutti i giorni della settimana, dal lunedì al sabato, verrà utilizzato per la consegna delle unità di sangue assegnate alle strutture sanitarie della nostra provincia, attività che l’Avis modenese svolge da oltre 40 anni.

«Si tratta di un ulteriore salto di qualità per la nostra associazione e per l’intero servizio trasfusionale della nostra Provincia – afferma il presidente Maurizio Ferrari – in quanto questo nuovo automezzo è opportunamente attrezzato al fine di garantire un corretto trasporto ed una idonea conservazione di questa importante risorsa».

Ferrari, nel corso della cerimonia, ha sottolineato con grande soddisfazione il rapporto di collaborazione che lega da tempo la Fondazione e l’Avis, grazie al quale è possibile per il volontariato del sangue raggiungere nuovi e sempre più elevati standard operativi e funzionali nell’interesse primario di coloro che hanno necessità del sangue, dei suoi componenti e dei suoi derivati. «Senza il fondamentale contributo della Fondazione – conclude – l’Avis in provincia di Modena non avrebbe certamente potuto segnalarsi come una delle realtà del volontariato del sangue più efficienti a livello dell’intera regione».