Home Cronaca Modena: rompono il vetro dell’auto e rubano un borsello

Modena: rompono il vetro dell’auto e rubano un borsello

Avevano infranto il vetro di un’auto in sosta. Intercettati da una pattuglia della Squadra Mobile sono stati immediatamente bloccati. E’ andata male a quattro cittadini italiani, tutti originari della provincia di Napoli, che, poco prima delle nove di questa mattina, hanno rubato un borsello rimasto incustodito all’interno di una vettura parcheggiata in Piazza Dante, a Modena.

Una donna di mezza età, modenese, infatti, si era recata presso la stazione centrale dei treni, parcheggiando il proprio mezzo nella suddetta piazza, in attesa dell’arrivo di un parente.

I quattro campani, E.M.V., nato a Casalnuovo di Napoli (Na) il 24.08.1974, S.A., nato ad Arzano (Na) l’11.03.1971, R.E., nata a Napoli il 23.01.1971 e C.V., nato a Poggiomarino (Na) il 6.09.1971, notato che la signora aveva lasciato, come detto, incustodito il proprio borsello a tracolla, si sono posizionati nei pressi della vettura infrangendo il vetro anteriore sinistro della stessa e rubando quanto dimenticato dalla malcapitata.

Questa, al suo ritorno nel parcheggio non ha potuto far altro che constatare quanto accaduto e recarsi immediatamente al vicino Posto di Polizia Ferroviaria, dando agli agenti in servizio una chiara descrizione dei quattro malviventi dei quali ricordava numerosi particolari.

Prontamente partita la segnalazione dell’avvenuto reato alle pattuglie operanti in quel momento sul territorio, un equipaggio della locale Squadra Mobile ha intercettato e bloccato i quattro a bordo di velocipedi.

Questi avevano ancora con loro il borsello appena prelevato furtivamente dall’auto in sosta con all’interno quanto dalla donna custodito.

Accompagnati presso gli uffici della Questura sono stati, al termine degli adempimenti, denunciati alla competente A.G. per quanto da loro commesso, precisando che uno di loro aveva anche a proprio carico un Foglio di Via Obbligatorio.