Home Senza categoria Amedeo Faenza incontra il Comandante della Polizia Municipale di Modena

Amedeo Faenza incontra il Comandante della Polizia Municipale di Modena

Nei giorni scorsi Amedeo Faenza, Presidente della zona di Modena di Confcommercio, ha incontrato il comandante della Polizia Municipale di Modena, Franco Chiari. Durante l’incontro si sono affrontate le problematiche legate ai temi del presidio del territorio e del ruolo che il commercio può ricoprire in collaborazione con le forze dell’ordine e il corpo della Polizia Municipale.

In particolare:

Amedeo Faenza ha presentato le risultanze dell’attività di monitoraggio della rete commerciale “in ascolto“ effettuata su alcune aree della città , progetto che raccoglie direttamente sul territorio le istanze e le necessità espresse dai commercianti. Tra le problematiche emerse, il tema della sicurezza è risultato quello maggiormente ricorrente, con una costante richiesta di garantire attraverso i diversi mezzi a disposizione, un maggior presidio del territorio dal vigile di quartiere ai sistemi tecnologici di videosorveglianza.

A tal proposito Confcommercio ha illustrato il progetto “Negozi e città sicura – sistema di video allarme antirapina” che punta all’istallazione di un sistema di video allarme collegato alle forze dell’ordine nell’ambito degli esercizi commerciali. Il progetto, realizzato con tecnologie innovative, consentirà alle forze dell’ordine di ampliare la propria rete di impianti di videosorveglianza del territorio abbinando al tradizionale video allarme, la rete delle telecamere esterne all’esercizio accessibili per tutta la giornata.

Il comandante Chiari ha presentato alcune delle iniziative che il Comando sta adottando in questi ultimi tempi proprio per migliorare la sicurezza, come ripetutamente richiesto dalla cittadinanza e dalla rete commerciale; tra questi il potenziamento dei vigili di quartiere con l’incremento delle unità impegnate, la presenza di un presidio mobile già attivato nelle aree maggiormente esposte, la prossima attivazione di ulteriori impianti di video sorveglianza a presidio del territorio e la nuova centrale operativa di videosorveglianza presso la sede di Via Galilei.

Amedeo Faenza ha espresso il proprio auspicio che si riesca trovare una soluzione positiva alla attivazione del servizio H24 da parte della Polizia Municipale al fine di garantire un reale presidio del territorio valorizzando al massimo l’investimento tecnologico realizzato dall’Amministrazione Comunale.

L’ incontro si è concluso con l’impegno di rafforzare la reciproca collaborazione garantendo lo scambio di informazioni tra la rete commerciale e la Polizia Municipale.