Home Bologna Un fotografo catturerà lo sguardo di tutti i partecipanti a Race for...

Un fotografo catturerà lo sguardo di tutti i partecipanti a Race for the Cure di Bologna





Anche Zuccari, azienda leader nel settore salute e cosmesi naturale con sede a Trento, sarà presente all’evento Race for the Cure, la tre giorni organizzata da Susan G. Komen Italia a Bologna, il 23, 24 e 25 settembre 2011 ai Giardini Margherita, per diffondere la cultura della prevenzione del tumore al seno.

Non una semplice sponsorizzazione quella di Zuccari, ma una serie di iniziative completamente dedicata alle donne con un messaggio molto chiaro: imparare a prendersi cura di sé per prevenire e curare la malattia.

Ecco alcune delle iniziative organizzate da Zuccari e dedicate a tutti gli amici di Race for the Cure:

INIZIATIVA “APRI GLI OCCHI”. Allo stand Zuccari, posizionato esattamente nell’area partenza della gara di solidarietà, un fotografo professionista catturerà lo sguardo di tutti i partecipanti, le foto saranno subito stampate su una maxi parete denominata “Apri gli occhi”, un invito esplicito a confrontarsi apertamente sul tumore al seno, una testimonianza della propria esperienza personale, la promessa di non lasciarsi travolgere dalla malattia e di stare accanto a chi ne soffre.

INIZIATIVA “CORRO PERCHE’”. Zuccari mette ancora al centro le donne e tutti gli amici che le accompagneranno durante la tre giorni organizzata da Komen. Con l’iniziativa “Corro perché” i partecipanti potranno fissare i propri pensieri e obiettivi su post-it personalizzati che finiranno – anch’essi – su un grande pannello: una vera e propria dichiarazione di intenti per le donne italiane e di tutto il mondo.

LE DONNE FEDELI A SE’ STESSE. Da sempre Zuccari è attenta a comunicare il valore di un benessere autentico e completo: Race for the Cure è l’occasione ideale per incontrare donne fedeli a sè stesse, delle vere e proprie guerriere dei giorni nostri che hanno scelto di aprire gli occhi su un male che può, anzi deve essere combattuto. Conoscenza, consapevolezza, condivisione: dove ci sono le donne, con le loro esperienze e le loro storie, c’è Zuccari, con la sua esperienza e la sua storia.

ZUCCARI E KOMEN: INSIEME PERCHE’. Susan G. Komen è l’organizzazione internazionale senza fini di lucro che, soltanto in Italia, ogni anno organizza quattro mini-maratone (Race for the Cure) per informare, sensibilizzare e diffondere la cultura della prevenzione del tumore al seno e sostenere le donne che si confrontano con la malattia.

Zuccari ha deciso di sostenere l’evento perché esso si sposa con la visione dell’azienda: il benessere è un percorso di consapevolezza che si crea giorno dopo giorno e le persone devono essere sempre completamente informati.

Articolo precedenteMartedì 27 Settembre Consiglio comunale sassolese
Articolo successivoThomas Casadei, 25 settembre 2011: per la Pace e la fratellanza dei popoli