Home Modena Arte Modena: il curatore fa da guida alla mostra di Josef Albers

Arte Modena: il curatore fa da guida alla mostra di Josef Albers

Saranno due le opportunità, una venerdì 18 novembre alle 17.30 e l’altra sabato 19 alle 11, per visitare la mostra di Josef Albers guidati dal curatore dell’esposizione, Marco Pierini, direttore della Galleria civica di Modena. Le visite, gratuite e senza bisogno di prenotazione, riguarderanno le due sedi espositive della retrospettiva dedicata all’artista americano: entrambe partiranno infatti dalla Palazzina dei Giardini per concludersi a Palazzo santa Margherita, venerdì sera con un aperitivo e sabato a mezzogiorno con un rinfresco.

La mostra dedicata a Josef Albers, la più ampia mai realizzata in Italia, ricostruisce il percorso dell’artista in tutte le sue fasi salienti, dagli anni della Bauhaus di Weimar, di Dessau e di Berlino a quelli del Black Mountain College, della Yale University, fino a quelli in cui – lasciato l’insegnamento – Albers si dedicò esclusivamente alla pittura. Curata dal direttore della Galleria civica di Modena Marco Pierini, coprodotta dalla Civica con la Fondazione cassa di risparmio di Modena , la mostra è organizzata con la collaborazione della Josef & Anni Albers Foundation che ha prestato, con una sola eccezione, tutte le 175 opere esposte.

La Terra Foundation for American Art di Chicago ha sostenuto il progetto con un contributo di 50 mila dollari.

Per chi lo richieda è sempre previsto un servizio di visite guidate per gruppi e scolaresche, su prenotazione e a pagamento. Informazioni sul sito internet della Galleria (www.galleriacivicadimodena.it).