Home Bologna Bologna: Merola querela Amorosi

Bologna: Merola querela Amorosi

Come preannunciato il sindaco di Bologna Virginio Merola ha sporto querela per diffamazione contro l’ex assessore della giunta Cofferati Antonio Amorosi che aveva anticipato, in un articolo on line, i nomi delle 13 persone che a suo avviso avrebbero vinto altrettanti concorsi banditi dal Comune, indovinandoli tutti prima che le selezioni fossero terminate. La notizia dell’avvenuta querela e’ stata data oggi in aula a Palazzo D’Accursio dall’assessore Matteo Lepore, che ha letto la risposta scritta del sindaco ad una domanda di attualita’ posta dalla consigliere della Lega Nord Lucia Borgonzoni.

“In data 16 novembre 2011 e’ stata spedita alla Procura della Repubblica una denuncia-querela in relazione all’articolo pubblicato sul quotidiano online Affaritaliani.it del 2 novembre dal titolo ‘Concorso, vittorie indirizzate. Scandalo al Comune di Bologna”‘, ha letto Lepore in aula, “in essa si ipotizza il reato di diffamazione per aver insinuato e ingenerato nella mente dei lettori il convincimento che le due procedure per la selezione dei dirigenti e delle figure professionali di alta specializzazione avviate dal Comune di Bologna non siano condotte con regolarita’ e trasparenza, non rispettino il vero valore dei candidati e siano pilotate e manipolate”