Home Emilia Parmalat: Tanzi resta in carcere

Parmalat: Tanzi resta in carcere

L’ex patron della Parmalat Calisto Tanzi resta in carcere. Il Tribunale di Sorveglianza di Bologna ha infatti confermato la reclusione di fatto rigettando le motivazioni della difesa che aveva chiesto un regime alternativo. A motivo della richiesta i difensori avevano presentato una perizia medica che attestava le gravi condizioni di salute del loro assistito incompatibili con la detenzione in cella.