Home Cronaca Terzetto di ladri in manette questa notte a Reggio Emilia

Terzetto di ladri in manette questa notte a Reggio Emilia





Stamattina alle 04,00, una Volante in servizio di controllo del territorio, si è portata in via Spallanzani per la segnalazione di un furto in danno della ditta Fiammarc. Mentre gli agente eseguivano un sopralluogo, scattava l’allarme acustico al vicino mobilificio Tre Stelle di via Don Giovanni Verità. Sul posto una pattuglia di Guardie Giurate riferiva di aver sorpreso un individuo scavalcare la recinzione del mobilificio per poi fuggire via attraverso i campi.

La tempestiva visione del filmato delle telecamere della Fiammarc, permetteva di accertare come i ladri fossero tre e non uno. E’ cominciata così la caccia al terzetto, che dopo circa cinquanta minuti è stato individuato vicino ad un distributore di sigarette in via Gonzaga. I tre sono stati immediatamente condotti in Questura e arrestati per furto aggravato.

Due sono moldavi, F.I. 29 anni e G.D.; di 30, uno è romeno: C.V. di 24 anni: tutti avevano i pantaloni inzuppati fino all’inguine per effetto della corsa nei campi tra l’erba bagnata dalla pioggia.

Nella ditta Fiammarc i malviventi avevano rovistato negli uffici portando via 300 euro in banconote e qualche moneta, oltre a cagionare danni materiali; mentre i danni subiti dalla ditta Tre Stelle sono ancora da quantificare.

Articolo precedenteConcorso La Musica libera . Libera la musica : la serata finale il 28 aprile a la Tenda di Modena
Articolo successivoServizi ambientali: possibili disagi a seguito dello sciopero