Home Bologna Il Comune di Bologna al Parlamento Europeo. Incontro all‘Urban Intergroup sul tema...

Il Comune di Bologna al Parlamento Europeo. Incontro all‘Urban Intergroup sul tema della mobilità sostenibile

Il 14 giugno, il direttore del Settore Mobilità Sostenibile del Comune di Bologna, Cleto Carlini, insieme ai rappresentanti delle città di Funchal e Utrecht, ha incontrato a Strasburgo una delegazione di 15 Parlamentari Europei, per discutere di “Mobilità sostenibile in tempi di crisi”.

La realizzazione di un incontro di tale livello, organizzato con la collaborazione dell‘Urban Intergroup del Parlamento Europeo (Gruppo di parlamentari, dotato di specifiche competenze nell’ambito dello sviluppo di politiche per il trasporto e la vivibilità degli ambienti urbani), ha permesso di presentare alcuni interventi e soluzioni sperimentali realizzati dalle cinque città partner del progetto CIVITAS MIMOSA (Bologna, Utrecht, Tallin, Danzica e Funchal).

Coordinato dal Settore Mobilità Sostenibile e dall’Ufficio Relazioni e Progetti Internazionali del Comune di Bologna e cofinanziato dall’Unione Europea, il progetto CIVITAS MIMOSA ha l’obiettivo di rendere la mobilità urbana più sostenibile, mettendo in pratica misure innovative e concrete per ridurre il traffico cittadino, aumentare la sicurezza stradale e avere un impatto positivo sull’ambiente, valorizzando le reti di trasporto pubblico e l’utilizzo di mezzi e carburanti alternativi.

Grazie a questo incontro e agli strumenti individuati nell’ambito del Progetto, l’Unione Europea potrà meglio definire le future politiche in materia di sostenibilità ambientale e mobilità urbana, in connessione con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

Erano presenti alla riunione alcuni Parlamentari con compiti di rilievo nella definizione delle politiche europee e dei canali di finanziamento. In particolare si segnalano Van Nistelrooij Lambert e Olbrycht Jan (relatori della proposta di regolamento dei Fondi Europei di Sviluppo Regionale) e Vlasák Oldrich (relatore della proposta sul Fondo Sociale Europeo).

Il Presidente dell’Urban Intergroup, Jan Clbrycht, dopo aver assistito alla presentazione dei risultati ottenuti dalle città coinvolte nel progettoCIVITAS MIMOSA ed averne apprezzato il grande valore, ha affermato che si farà carico di portare la mobilità urbana sostenibile fra le future priorità politiche del Parlamento Europeo. Inoltre ha assicurato che si impegnerà a favorire il necessario collegamento fra la ricerca e l’implementazione, puntando su canali di finanziamento che privilegino la sostenibilità nel tempo di servizi e azioni, ottenuti con i progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea.