Home Bologna Bologna, scomparso da ospedale e trovato morto due giorni dopo su di...

Bologna, scomparso da ospedale e trovato morto due giorni dopo su di una scala esterna. Indaga la Procura

La Procura di Bologna ha aperto una inchiesta sulla morte di un degente 83enne del Policlinico Sant’Orsola di Bologna. L’anziano, G.B., ricoverato il 28 Dicembre per un malore e scomparso all’alba del 29 Dicembre, è stato rinvenuto privo di vita dal figlio, l’ultimo giorno dell’anno, sui gradini della scala antincendio esterna in cemento del padiglione Albertoni, cui si accede da una porta d’emergenza.

L’anziano, assicurato al letto con strisce di contenzione causa lo stato di agitazione, sarebbe riuscito a liberarsi e a raggiunta la scala antincendio, poi sarebbe caduto a terra tra il secondo ed il primo piano. Il figlio dell’anziano ha presentato denuncia in Questura la mattina seguente e il pm ha aperto un’inchiesta contro ignoti per omicidio colposo. Ora sarà l’autopsia a stabilire se G.B. è morto a causa di un aggravamento delle sue condizioni o per la lunga esposizione al freddo.