Home Appennino Bolognese 84enne soccorso dalla Polizia Ferroviaria sull’Appennino Bolognese

84enne soccorso dalla Polizia Ferroviaria sull’Appennino Bolognese

Ieri notte gli agenti della Polizia Ferroviaria di San Benedetto val di Sambro, di pattuglia sul territorio lungo la strada provinciale che percorre l’intricato reticolo stradale dell’Appennino Tosco-Emiliano, hanno notato un’autovettura ferma su una pericolosa curva, con a bordo un uomo nato a Firenze nel 1928. L’attempato guidatore ha riferito ai poliziotti di aver smarrito la via per Firenze, di aver girovagato a lungo per strade di montagna per ritrovare la strada e di avere così finito il carburante rimanendo a secco. Gli agenti immediatamente si sono occupati di mettere in sicurezza il mezzo segnalandone la presenza, poi si sono recati al più vicino distributore dove hanno reperito qualche litro di carburante necessario per far ripartire l’auto dell’anziano autista, che poi ha “fatto il pieno” seguendo i poliziotti fino ad un area di servizio. Fatto rifornimento, gli agenti si sono preoccupati anche di accompagnarlo verso l’imbocco dell’Autostrada al casello di Rioveggio, indicandogli la direzione, per essere certi che ritrovasse la via di casa.