Home Formula 1 GP di Corea: simulazioni Coreane….in caso di sole

GP di Corea: simulazioni Coreane….in caso di sole

MassaLe previsioni meteorologiche in vista del Gran Premio di domenica non sono delle migliori, ma per ora il lavoro sul circuito di Yeongam si è svolto sotto un tiepido sole e ventitré i gradi di temperatura. La seconda sessione di prove libere si è conclusa con Felipe Massa autore del quinto tempo, girando in 1’39”114, mentre Fernando Alonso ha ottenuto la settima posizione con il crono di 1’39”444.

Felipe ha iniziato la sua sessione nei primissimi minuti per recuperare il tempo perso nella turno FP1, dove è stato rallentato da una foratura. Entrambe le F138 sono scese in pista utilizzando gomme Medium: 7 i giri percorsi da Massa (1’40”319) e 8 per Alonso (1’40”096). Dopo i primi trenta minuti sono iniziate le simulazioni di qualifica con pneumatici SuperSoft. Felipe ha abbassato il suo tempo di oltre un secondo, mentre Fernando è stato rallentato dal traffico ed ha migliorato il suo crono di 0”652 millesimi.

Nella seconda metà della sessione il lavoro è stato focalizzato sulle simulazioni di gara e prove di partenza. Alonso ha percorso molti giri utilizzando la mescola SuperSoft, lasciando a Massa il long-run con pneumatici Medium, coperture che lo spagnolo ha montato solo nei 3 minuti finali. I riscontri sono stati buoni, ma esiste il rischio che la mole di dati raccolta possa essere vanificata dalla pioggia prevista nella giornata di domenica. Complessivamente Massa ed Alonso hanno coperto 30 e 31 giri, mentre il miglior tempo della sessione è stato ottenuto dalla Mercedes di Lewis Hamilton con il crono di 1’38”673.