Home Appennino Bolognese Maltempo, smottamenti su molte strade dell’Appennino Situazione, alle ore 11, critica...

Maltempo, smottamenti su molte strade dell’Appennino Situazione, alle ore 11, critica ma al momento nessuna chiusura totale

Dalle 2 di questa notte il personale della Provincia è impegnato in servizi di Pronto intervento per la riapertura al transito delle strade provinciali investite dall’ondata di maltempo che ha provocato numerosi smottamenti in tutta l’area dell’Appennino.

Al momento non si registrano chiusure totali al transito (anche se è molto probabile quella della Sp 81 “Campeggio per il cedimento di mezza carreggiata verso valle) ma la situazione è in continua evoluzione e tutta la rete stradale necessita di pulizia di detriti che hanno invaso la sede stradale. Si potranno quindi trovare in diverse tratte sensi unici alternati. Si raccomanda quindi di percorrere queste strade con estrema prudenza e a velocità moderata.

Queste le situazioni più critiche.

MONTAGNA

Sp 67 Marano Canevaccia: smottamenti della scarpata di monte e valle con crollo cordoli e guad rail ai km 4+000, 8+400, 7+500 6+000, 9+100, 9+500 in Comune di Gaggio Montano.

Sp 324 Del Passo delle Radici pulizia in km vari in Comune di Gaggio Montano.

Sp 623 ai km 60+900, 62+400, 61+700 smottamento di valle.

Sp 24 Grizzana allagamento km 12+450, smottamento di monte km. 7+000 in Comune di Grizzana Morandi.

Sp 68 Val D’Aneva km 6+300 + vari, smottamenti in Comune di Castel D’ Aiano.

Sp 55 Case Forlai km vari, smottamenti di monte con distacco di alberature in Comune di Granaglione.

Sp 23 Ponte Verzuno Suviana km 5+000 Comune di Castel di Casio.

Sp 39 Traserra km 2+700 Comune di Camugnano.

Sp 25 Vergato Zocca km vari, caduta massi e smottamenti di monte da km 7+000 al km.14+000.

Sp 69 Pian di Venola-Ca Bortolani e Sp 70/II Valle Torrente Ghiaie km vari, smottamenti.

Sp 64 km 4+000, smottamento di monte di sassi.

Sp 65 “Della Futa” km 90+200 sx cimitero Pianoro Vecchio, km 88+500 dx, km 78+900 sx, km 74+150 dx – smottamenti scarpata di monte (carreggiata parzialmente invasa).

Sp 79 “Pian di Balestra” km 7+100 dx – smottamento scarpata di monte (carreggiata parzialmente invasa).

Fondovalle Savena (Valgattara parte alta) cedimento banchina di valle.

Sp 81 “Campeggio” km 4+100 cedimento di mezza carreggiata verso valle – SENSO UNICO ALTERNATO – RISCHIO CHIUSURA.

Sp 7 “Valle dell’Idice” km 16+200 sx e km 19+100 sx – smottamento scarpata di monte (carreggiata parzialmente invasa)

Sp 79 “Pian di Balestra” km 19+500 Cà di Santoni – carreggiata invasa da smottamento scarpata di monte.

Sp 8 “Castiglione-Baragazza-Campallorzo” km 8+700 Roncobilaccio – smottamento scarpata di monte da strada comunale

Sp 8 “Castiglione-Baragazza-Campallorzo” km 6+300 – allagamento da strada comunale Boccadirio

Sp 37 “Ganzole” km 3+900 dx – smottamento scarpata di monte (carreggiata parzialmente invasa)

Sp 38 “Monzuno-Rioveggio”– frana in atto a monte della strada

 

Area PIANURA EST

– Senso unico alternato sulla Sp 21 Val Sillaro km. 14+050 loc. S. Clemente dove è in atto una frana superficiale di monte con invasione della corsia stradale di fanghiglia tutta la notte è stata tenuta aperta a senso unico alternato e sono in corso lavori di messa in sicurezza.

– Sulla Sp 610 Selice al Km 51+000 piccolo smottamento a monte a Fontanelice, in corso di ripristino.

 

Area PIANURA OVEST

Segnalati alcuni smottamenti sulla Sp 75 Montemaggiore