Home Letteratura Sassuolo Capitale incontra Marco Bonitta e Doriano Rabotti intervistati da Leo Turrini

Sassuolo Capitale incontra Marco Bonitta e Doriano Rabotti intervistati da Leo Turrini

RigaCerchioTorna, domenica prossima 18 ottobre a partire dalle ore 17, “Sassuolo Capitale incontra le Eccellenze nazionali”: la rassegna culturale delle Fiere d’Ottobre 2015 che, stavolta, sarà all’insegna dello sport.

A salire sul palco allestito in piazza Garibaldi, intervistati dall’inviato sportivo di Qn e commentatore Sky Leo Turrini, saranno Doriano Rabotti e Marco Bonitta che presenteranno “La riga e il cerchio, diventare una squadra per vincere insieme”.

Marco Bonitta, è il commissario tecnico della nazionale italiana femminile di pallavolo con la quale ha vinto il campionato del mondo nel 2002, due medaglie d’argento negli Europei e ha ottenuto il quarto posto nel mondiale 2014. Ha allenato anche le squadre di Ravenna, Bergamo, Cavriago, la nazionale femminile polacca e quella juniores italiana, con cui ha vinto il titolo europeo.

Doriano Rabotti, sassolese è giornalista e blogger. Scrive per il Resto del Carlino dal 1986, in particolare di sport e cultura. Cura il blog di pallavolo e varie umanità “Oltre la rete”. Laureato in lingue, ha creato insieme con il padre Savino il sito “La voce del Tassobio”.

Ne “La riga e il cerchio” edito da Aliberti, Il Ct oggi più famoso d’Italia racconta se stesso e la lunga avventura con la squadra azzurra di volley femminile: un Mondiale vinto nel 2002 e uno sfiorato nel 2014. Una vicenda di passione e volontà, caduta e riscatto. Per gli appassionati di sport, per i lettori che amano le storia di vita, per le bambine e le ragazze di oggi, le campionesse di domani. Un libro che, oltre alla storia di Bonitta, racchiude un fantastico inserto fotografico e venticinque consigli utili per avere successo nel volley.