Home Modena Il Prefetto di Modena incontra l’associazione “Donne nel mondo”

Il Prefetto di Modena incontra l’associazione “Donne nel mondo”

Nella mattinata di ieri, il Prefetto di Modena, Michele di Bari, ha incontrato la Presidente dell’Associazione “Donne nel Mondo” di Modena Sig.ra Tasmafarian Zighereda.

Il sodalizio, a carattere precipuamente volontaristico, che raccoglie donne di numerose nazionalità, nasce nel 1995 ed ha come obiettivo precipuo quello di diffondere i valori del dialogo, del rispetto reciproco e della tolleranza, attraverso la progettazione e la realizzazione di iniziative finalizzate a favorire i processi di inclusione sociale e di mediazione tra realtà, appartenenti a culture ed etnie diverse, presenti sul territorio della provincia.

In particolare, l’Associazione dedica la propria attenzione al mondo della scuola e della formazione, alla tutela dei diritti dei bambini e delle donne ed all’inserimento sociale di cittadini provenienti da altri Paesi per stabilire un “ponte” di riconoscimento reciproco tra identità differenti.

Inoltre “Donne nel Mondo” progetta ed organizza iniziative sociali, informative ed assistenziali, rivolgendo particolare attenzione ai bisogni dei ragazzi e delle ragazze immigrati di seconda generazione e promuove un confronto tra genitori e figli italiani e stranieri sui temi della scuola, della convivenza tra le culture, nella convinzione che il dialogo e la conoscenza vicendevole, aiutino a superare gli ostacoli ad una completa e perfetta integrazione.

Nell’occasione, la Presidente dell’Associazione, ha consegnato al Prefetto di Modena ed ai suoi collaboratori un calendario realizzato con fotografie di donne di varie etnie presenti a Modena realizzato per l’anno 2016.

Al termine dell’incontro il Prefetto ha sottolineato l’importante e lodevole ruolo che l’Associazione svolge, in un momento in cui assumono particolare rilievo le iniziative finalizzate a favorire i processi di integrazione dei cittadini stranieri.