Home Appennino Bolognese Da domani fino a domenica “L’Appennino scende in Città”: stand espositivi della...

Da domani fino a domenica “L’Appennino scende in Città”: stand espositivi della Montagna bolognese in Piazza Nettuno

Le bellezze e le opportunità della montagna bolognese scendono in città. Da giovedì 26 a domenica 29 novembre, Piazza Nettuno sarà animata da stand espositivi dedicati agli itinerari turistici e ai prodotti tipici dell’Appennino Bolognese.

Massimo Gnudi, vicesindaco della Città metropolitana di Bologna con delega alle Politiche per l’Appennino bolognese e coordinamento delle relative politiche settoriali sottolinea che “l’iniziativa nasce dalla collaborazione tra il Comune di Bologna e i soggetti che compongono il Tavolo del Turismo per l’Appennino (coordinato da Marco Tamarri, responsabile Turismo e Cultura dell’Unione Comuni Appennino bolognese) e rappresenta un evento significativo per la valorizzazione e la promozione del territorio del nostro Appennino, in una logica di sistema metropolitano, mirata alla valorizzazione e promozione del territorio della montagna”.

Ogni giorno, dalle 9 alle 21, nella cornice di Piazza del Nettuno, gli stand presenteranno materiali promozionali e prodotti tipici dell’enogastronomia dell’Appennino in un’occasione di incontro tra la montagna e la città. Il momento più spettacolare sarà alle 16.45 di venerdì 27 novembre quando, a fianco del Nettuno, saranno accese le luminarie del grande Albero di Natale proveniente dal territorio dell’Unione Alto Reno.

Durante i quattro giorni, in programma anche iniziative a premio con ilcoinvolgimento dei visitatori attraverso i social network: il contest #CantaLaMontagna, che invita a cantare sotto l’Albero di Natale videoregistrandosi con il telefono cellulare e postando poi il filmato su Facebook (fino al 6 gennaio); la maxi cartolina #AppenninoInCittà (100×70 cm.) all’interno della quale, inserendo il volto, ci si potrà far fotografare per inviare agli amici un “saluto digitale” dalla Montagna; il concorso “La foto più bella della Montagna”, a cui si potrà partecipare consegnando agli stand un proprio scatto digitale dell’Appennino bolognese che sarà postato dagli organizzatori su Facebook. I video e e foto che riceveranno il maggior numero di gradimenti (“mi piace”) riceveranno premi offerti dai produttori locali.