Home Modena DHL Modena Volley e mister Lorenzetti a sostegno della campagna di vaccinazione...

DHL Modena Volley e mister Lorenzetti a sostegno della campagna di vaccinazione antinfluenzale

lorenzettiLo sport modenese scende di nuovo in campo a sostegno della campagna di vaccinazione contro l’influenza. Questa volta è la DHL Modena Volley e mister Angelo Lorenzetti che, dopo una splendida vittoria, hanno voluto veicolare un messaggio di prevenzione e salute sottoponendosi alla vaccinazione antinfluenzale. 

Atleti e allenatore hanno accolto con entusiasmo la proposta di aderire alla campagna per diffondere l’informazione su un’iniziativa di grande interesse per la salute pubblica. La vaccinazione infatti è una misura di prevenzione determinante delle gravi complicanze che il virus influenzale stagionale può comportare ed è raccomandata per le categorie più fragili, bambini e adulti affetti da patologie croniche e anziani oltre i 65 anni di età. Anche gli addetti ai cosiddetti servizi essenziali, tra cui quelli erogati dalle strutture sanitarie, sono chiamati a vaccinarsi per assicurare la presenza al lavoro durante il picco stagionale della diffusione del virus e la protezione delle persone con le quali possono entrare in contatto. Per tutte queste categorie la vaccinazione è gratuita.

 

La campagna di vaccinazione in provincia di Modena

Nella nostra provincia la campagna, in corso fino alla fine di dicembre, è organizzata dall’Azienda Usl che ha acquistato 116mila dosi di vaccino distribuite ai medici di famiglia che lo somministrano nei propri ambulatori. Le persone alle quali è rivolta la campagna di vaccinazione gratuita sono quelle che hanno compiuto 65 anni, i giovani con patologie croniche che possono aggravarsi in conseguenza dell’influenza, le donne in gravidanza al 2° e 3° trimestre durante la fase di epidemia, il personale sanitario, soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo e personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero essere fonte d’infezione da virus influenzali non umani.

Quando e dove vaccinarsi

Generalmente l’epidemia da virus influenzale si sviluppa nei primi mesi dell’anno (gennaio e febbraio), mentre i disturbi apparentemente influenzali che si manifestano frequentemente anche nel periodo compreso tra ottobre e dicembre sono causati da altri virus che aggrediscono le prime vie respiratorie. Il periodo più opportuno per vaccinarsi, quindi, va dall’inizio di novembre fino alla fine dell’anno. La protezione si sviluppa infatti due settimane dopo la somministrazione del vaccino e permane per tutta la stagione epidemica. Nella nostra provincia le vaccinazioni per gli adulti vengono effettuate principalmente dai medici di medicina generale. Per bambini e adolescenti affetti da patologie a rischio, per i quali resta sempre raccomandata la vaccinazione, il punto di riferimento è invece l’ambulatorio della Pediatria di Comunità del Distretto sanitario.

Per ulteriori informazioni, si può chiamare il numero verde gratuito del Servizio sanitario regionale 800 033.033, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30, il sabato dalle 8.30 alle 13.30.

 

 

Un sfida sportiva, per la salute e la prevenzione: chi sarà il più “virale” tra Hernan Crespo e Angelo Lorenzetti?

Hernan Crespo, in sole 3 settimane ha ottenuto 8.317 visualizzazioni sul profilo twitter aziendale @Ausl_modena. A quanto arriverà Lorenzetti? Vincerà il calcio o la pallavolo. Comunque vada, sarà un successo!

Link al video di Lorenzetti https://youtu.be/-J6ZYmhSjRY

Link al video di Hernan Crespo https://youtu.be/HdsfeMN8keE