Home Carpi I nomi dei cinque componenti del Giardino dei Giusti di Carpi

I nomi dei cinque componenti del Giardino dei Giusti di Carpi

Il Sindaco Alberto Bellelli al termine della seduta del Consiglio comunale di Carpi di ieri, giovedì 10 dicembre, ha comunicato ai componenti del civico consesso i nomi dei cinque componenti del Comitato Scientifico del Giardino dei Giusti nel Mondo da lui nominati. Ricordiamo che i compiti del Comitato saranno quelli di valutare le figure di Giusti in tutti i paesi in cui siano o siano state imposte situazioni di patente e imperante ingiustizia, raccogliere informazioni sulle loro attività e costituire un archivio sull’argomento; promuovere forme di riconoscimento dei Giusti, premi, attestati od altro; organizzare attività culturali sui temi dei Giusti, per favorire l’approfondimento della conoscenza sull’argomento e per diffondere la coscienza dell’importanza e dell’efficacia dell’opposizione al male; vigilare affinché qualsiasi iniziativa promossa nell’ambito del Giardino dei Giusti del Mondo di Carpi avvenga nel rispetto dei criteri e delle definizioni del presente statuto; mantenere rapporti di collaborazione e di scambi di informazioni con altri comitati e organizzazioni operanti sugli stessi temi in qualunque parte del mondo.

I cinque componenti del Comitato Scientifico del Giardino dei Giusti nel Mondo sono stati scelti esaminando i loro curriculum (ne sono giunti sette in tutto), per l’elevato profilo professionale e gli importanti elementi ricavabili dalla storia e dall’esperienza personale. che sono di garanzia in termini di prestigio e di coerenza con le finalità dell’istituzione.

Eccone i nomi in ordine alfabetico: Luigi Lamma, Annalisa Melodi, Monica Montanari, Maria Peri, Giulia Ricci.