Home Modena Tiziano Motti: “L’85% delle violenze subite dalle donne è domestica. Ci vogliono...

Tiziano Motti: “L’85% delle violenze subite dalle donne è domestica. Ci vogliono norme più severe”

Tiziano-Motti_1_autLa violenza sulle donne è difficile da combattere, perché si tratta principalmente di violenza domestica. Uno dei modi per sconfiggerla è sicuramente l’emanazione di normative europee più restrittive. L’85% delle violenze subite dalle donne è causata dal partner, sono storie di violenza e soprusi, dove le vittime sono sottomesse anche psicologicamente. Ce ne ha parlato Tiziano Motti, eurodeputato della settima legislatura e presidente di Europa dei Diritti, che si occupa di diritti dei cittadini, soprattutto dei più deboli socialmente. Motti sottolinea l’importanza di urgenti provvedimenti da parte del Parlamento europeo a tutela delle donne, contro il crescente fenomeno della violenza perpetrata tra le mura domestiche. Tiziano Motti, già nel 2010 riuscì a far approvare a tempo di record una risoluzione parlamentare che chiedeva l’attivazione di un sistema di allarme rapido europeo per tracciare i molestatori sessuali.