Home Modena Domenica a Montale il “Quartetto Hyde” per “Note di Passaggio”

Domenica a Montale il “Quartetto Hyde” per “Note di Passaggio”

Domenica 12 marzo alle 17, presso la chiesa di S. Michele Arcangelo a Montale, torna l’appuntamento con la rassegna “Note di Passaggio”.

Il concerto del “Quartetto Hyde” proporrà un capolavoro di Mozart e il primo dei Quartetti “Razumovsky” di Beethoven: la perfezione formale e la purezza stilistica del classicismo viennese nell’interpretazione di uno dei fiori all’occhiello della celebre Scuola di Musica di Fiesole. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Castelnuovo Rangone e dall’associazione “Amici della Musica Modena”, l’ingresso al concerto è gratuito.

Il Quartetto Hyde si costituisce e studia nella classe di Edoardo Rosadini alla Scuola di Musica di Fiesole dal 2014.

Si differenzia da altri ensemble cameristici per la sua intensità e forza interpretativa. Il quartetto ha partecipato a varie masterclass di musica da camera tra cui il “Livorno Music Festival”, “IMOC: International Music Masterclasses Chianciano”, anche in veste di quartetto e quintetto col pianoforte, ed ha preso parte ad importanti festival, quali la 53esima edizione del Festival Internazionale di Musica da Camera “Cervo is Magic”e “Fonte Bertusi Spring Music Week” .

L’ensemble è stato protagonista di numerosi concerti, partecipando alla stagione concertistica 2015-2016 degli Amici degli Amici della Musica di Modena, alla stagione 2015-2016 dei “Fiori Musicali” del Centro Studi Musica e Arte di Firenze.

Il quartetto – composto da Matilde Urbani, Annachiara Hitz (violini), Anna Avilia (viola) Duccio Dalpiaz (violoncello) – si è inoltre esibito all’inaugurazione della riapertura dello storico Teatro Niccolini di Firenze con l’attore Paolo Poli. Il repertorio del Quartetto Hyde spazia dal classicismo di W.A.Mozart e J. Haydn a Beethoven, dal romanticismo di Brahms a Webern. Il Quartetto Hyde è risultato inoltre vincitore della borsa di studio 2016 della Scuola di Musica di Fiesole come miglior quartetto. I giovanissimi componenti del quartetto sono impegnati anche in altre formazioni cameristiche e nell’Orchestra dei Ragazzi della Scuola di Musica di Fiesole, dove hanno il ruolo di prime parti.