Home Reggio Emilia Reggio Emilia, al via raccolta differenziata porta a porta nei quartieri Villaggio...

Reggio Emilia, al via raccolta differenziata porta a porta nei quartieri Villaggio Stranieri e Buco del Signore

In questi giorni sono in consegna le lettere per l’avvio della raccolta differenziata porta a porta nei quartieri di Villaggio Stranieri e Buco del Signore, che fanno parte del progetto Tricolore che ha come obiettivo l’aumento della raccolta differenziata a Reggio Emilia. Il Comune di Reggio Emilia, in seguito all’approvazione del Piano Provinciale di Smaltimento dei Rifiuti, ha guidato i comuni della provincia in un percorso che gradualmente porterà la popolazione ad essere servita dal servizio di raccolta “porta a porta”. Da metà Ottobre 2017 la raccolta porta a porta dei rifiuti verrà estesa anche alla zona del quartiere Buco del Signore e del quartiere Villaggio Stranieri e riguarderà le frazioni dell’umido, dell’indifferenziato e del verde mentre la carta, la plastica ed il vetro continueranno ad essere raccolti con l’attuale sistema stradale.

Dal 18 di Settembre 2017 tutte le famiglie e le imprese in indirizzo riceveranno la visita degli informatori di Iren, identificabili da una pettorina gialla e da un tesserino di riconoscimento con nominativo. Gli informatori hanno come esclusivo compito quello di fornire:

  • indicazioni pratiche da seguire per separare e smaltire correttamente i rifiuti
  • il manuale della raccolta
  • il Rifiutologo, elenco dei diversi materiali con corrispondente modalità di smaltimento
  • il calendario del giro della raccolta e conseguente esposizione dei contenitori
  • i contenitori da utilizzare per il nuovo servizio.

Nessun operatore è autorizzato a chiedere e/o ricevere pagamenti di alcun genere, né ad entrare nella proprietà privata se non previa autorizzazione.

Assieme alla lettera, è stato consegnato un anticipo di comunicazione che riguarda i CDR (centri di raccolta) informatizzati che verranno allestiti nell’arco del 2018. Come funzioneranno i Centri di raccolta? In base alle quantità ed alle tipologie di materiali conferiti, sarà possibile accumulare ecopunti che si tramuteranno in uno sconto sulla bolletta dei rifiuti. Ogni tipologia di rifiuto corrisponderà quindi ad un punteggio ed ad una relativa riduzione in bolletta. Gli ecopunti verranno accumulati direttamente sulla tessera sanitaria dell’intestatario del contratto di igiene urbana. Maggiori dettagli del sistema sono contenuti nel pieghevole allegato alla lettera.

Il Comune di Reggio Emilia, consapevole del cambiamento che la raccolta “porta a porta”  e le altre innovazioni richiedono in termini di abitudini e separazione dei rifiuti, ha programmato incontri pubblici per illustrare in modo approfondito i nuovi servizi.

Gli incontri si terranno:

  • martedì 12 settembre alle ore 17.00 ed alle ore 21.00, presso il Centro Sociale Buco Magico di Via Martiri di Cervarolo n.47

L’attuale sportello temporaneo di Iren “Punto Ambiente” che è stato mantenuto aperto anche nel mese di Agosto a servizio della cittadinanza già interessata alla raccolta porta a porta, rimarrà aperto anche in settembre e dal 2 Ottobre  2017, sempre presso la ex Circoscrizione di Via Wybicki n.7/a  effettuerà i nuovi orari dal lunedì al sabato dalle ore 9,00 alle 13,00. Al Punto Ambiente i titolari di utenza che avranno ricevuto apposito invito potranno chiedere informazioni, ritirare il materiale informativo e i vari contenitori dedicati per il nuovo servizio.

Oltre al Punto Ambiente, per informazioni, richieste e segnalazioni sarà possibile rivolgersi al Customer Care ambientale di Iren telefonando gratuitamente, anche da cellulare, al NUMERO VERDE 800 212607, dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 17,00 e il sabato delle ore 8,00 alle ore 13,00 o mandando una mail a: ambiente.emilia@gruppoiren.it.