Home Appennino Bolognese Controlli dei carabinieri nel bolognese alle armi detenute dai cittadini: tutti promossi

Controlli dei carabinieri nel bolognese alle armi detenute dai cittadini: tutti promossi

I Carabinieri della Compagnia di San Lazzaro di Savena hanno eseguito una serie di controlli alle armi detenute dai cittadini residenti tra Granarolo dell’Emilia, Castenaso, San Lazzaro di Savena, Ozzano dell’Emilia, Pianoro, Monterenzio, Loiano e Monghidoro. In particolare, sono state ispezionate una cinquantina di pistole e duecento fucili appartenenti a una trentina di proprietari, “tutti promossi”, perché le armi, regolarmente denunciate, erano detenute nel rispetto della normativa vigente.