Home Appennino Bolognese Il gemellaggio europeo più antico tra italia e Regno Unito è emiliano-romagnolo:...

Il gemellaggio europeo più antico tra italia e Regno Unito è emiliano-romagnolo: tra Sasso Marconi ed Helston (UK)

Il patto di amicizia venne infatti siglato il 5 ottobre 1968 per celebrare gli esperimenti che Guglielmo Marconi realizzò a Poldhu (nei pressi di Helston) nel 1901, quando per la prima volta un segnale senza fili  venne trasmesso fino alle coste del Canada, superando la curvatura terrestre e una distanza di oltre 3000 km. Si tratta del più longevo gemellaggio esistente tra Italia e Regno Unito.

Tra le iniziative pensate per celebrare questa importante ricorrenza, c’è un progetto editoriale promosso e curato dall’Associazione per il Gemellaggio “G. Marconi” in collaborazione con l’Amministrazione comunale: si tratta della pubblicazione“Helston-Sasso Marconi, racconti di 50 anni di amicizia” che, attraverso testimonianze, documenti e immagini, racconta storia e curiosità di mezzo secolo di amicizia con i nostri gemelli d’Oltremanica.

La pubblicazione verrà presentata venerdì 15 giugno alle 18.30 c/o il Giardino “Gimbutas” sotto la biblioteca comunale (ingresso libero – aperitivo finale), alla presenza del sindaco Stefano Mazzetti e di alcuni degli amministratori che in questi 50 anni hanno partecipato e sostenuto le attività di gemellaggio.

L’appuntamento è rivolto in particolare a tutti coloro che hanno partecipato agli scambi attivati con i comuni gemellati con Sasso Marconi (oltre a Helston c’è anche Sassenage, comune francese con cui è stato sottoscritto un patto di amicizia nel 2003), ma l’invito a partecipare è esteso a tutti i cittadini, anche a coloro che ancora non conoscono il gemellaggio e desiderano saperne di più e scoprirne la storia.