Home Cronaca Molisano scortato dalla Polizia per sottoporsi ad un urgente intervento chirurgico a...

Molisano scortato dalla Polizia per sottoporsi ad un urgente intervento chirurgico a Modena

Nel pomeriggio di ieri, la Polizia Stradale di Modena è stata impegnata in un servizio di staffetta sanitaria per un 29enne di Termoli che necessitava urgentemente di un intervento chirurgico da parte del personale specializzato del Policlinico di Modena.

Il ragazzo infatti, a causa di un infortunio sul lavoro, aveva riportato l’amputazione parziale di due dita di una mano. Medicato presso il pronto soccorso dell’ospedale più vicino, ha deciso di recarsi, accompagnato in auto dalla fidanzata e dal padre, presso l’ospedale modenese, eccellenza a livello nazionale nel settore della chirurgia della mano.

Gli agenti della Stradale di Modena, avvisati telefonicamente della situazione d’emergenza dall’ospedale di Termoli e dai parenti del giovane, hanno immediatamente allertato il COA di Bologna, che ha coordinato l’intervento delle pattuglie autostradali. Queste hanno agganciato l’autovettura sulla A14 nei pressi del confine tra Marche ed Emilia Romagna, scortandola fino all’uscita di Modena Sud, dove l’attendevano gli agenti della Sezione Polizia Stradale di Modena che hanno accompagnato il giovane sfortunato fino al Policlinico.