Home Ambiente Prevista per fine maggio la chiusura del cantiere di parco Sant’Anna a...

Prevista per fine maggio la chiusura del cantiere di parco Sant’Anna a Cavezzo

La conclusione del secondo stralcio d’interventi relativi al parco del  quartiere Sant’Anna di Cavezzo è prevista per martedì 28 maggio. I lavori,  che rappresentano la seconda parte delle opere di riqualificazione del  parco, sono partiti nelle scorse settimane dopo essere stati aggiudicati  per un importo di 74.251 euro, al netto di iva e somme disponibili da
ribasso d’asta. Scopo del progetto è fornire al quartiere un’area  equipaggiata per attività motorie che possa essere utilizzata da tutti i  cittadini. Attrezzi per attività all’aperto e percorsi con pavimentazioni  antiurto sono alcuni degli elementi che caratterizzano il progetto,  sviluppato in collaborazione con l’Azienda Usl di Modena ed i medici
specializzati in medicina dello sport. Tra gl’interventi previsti in  questa seconda parte dei lavori vi è anche un miglioramento degl’impianti  d’illuminazione.

“Finalmente vediamo la conclusione di un’iniziativa che ci consente di  dare una caratterizzazione al quartiere Sant’Anna – commenta il Sindaco di  Cavezzo Lisa Luppi – Si tratta di un progetto che vuole favorire i sani  stili di vita e che è stato pensato per offrire un servizio non solo ai  residenti del quartiere, ma all’intera cittadinanza. In questi anni il
Comune, attraverso politiche specifiche e per quanto di propria  competenza, ha cercato di contribuire a promuovere i sani stili di vita,  ad esempio con l’introduzione del “Piedibus”, l’adesione al progetto di  comunità rivolto ai bambini, la realizzazione di due nuove piste ciclabili  ed infine di questo nuovo spazio”.