Home In evidenza Modena Ordine e sicurezza: riunione in Prefettura per le prossime manifestazioni elettorali

Ordine e sicurezza: riunione in Prefettura per le prossime manifestazioni elettorali

Oggi pomeriggio  il Prefetto Maria Patrizia Paba ha presieduto una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica con il Sindaco di Modena, il Presidente della Provincia e i Vertici delle Forze dell’Ordine, con la partecipazione della Comandante della Polizia Municipale.

Come preannunciato negli scorsi giorni, nella riunione sono stati definiti gli indirizzi per il dispositivo di sicurezza per le imminenti manifestazioni elettorali.

La prima, promossa dal Partito della Lega, vedrà la presenza in piazza Matteotti, alle 14.30 del 3 maggio, del Segretario Sen. Matteo Salvini, Vice Presidente del Consiglio e Ministro dell’Interno.

Nel corso della riunione si è preso atto che alla Questura è pervenuto  da parte della CGIL, ai sensi dell’articolo 18 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, il preavviso di un presidio, che si svolgerà nella stessa giornata del 3 maggio in piazza Mazzini dalle 14 alle 16.

Per quanto riguarda le manifestazioni promosse dal Partito Democratico, il Segretario Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio, il 4 maggio sarà a Soliera per poi recarsi a Modena per il comizio nella piazza Matteotti nella stessa mattina.

Per tutte le manifestazioni è stato deciso un adeguato dispositivo di sicurezza volto a consentire il libero svolgimento delle manifestazioni di propaganda elettorale e di quella ad iniziativa sindacale regolarmente preavvisata, prevenendo e scongiurando turbative sia per le manifestazioni sia per le attività dei cittadini.  Non si prevede la chiusura della via Emilia, mentre saranno adottati sbarramenti e specifiche misure di sicurezza a presidio delle piazze interessate. Saranno intensificate le misure di vigilanza nel centro cittadino.

Si prevede la presenza di oltre un centinaio di unità delle Forze dell’Ordine e di qualche decina della Polizia Municipale di Modena in entrambe le manifestazioni cittadine.