Home Modena Nuoto, trofeo Settecolli di Roma

Nuoto, trofeo Settecolli di Roma

La seconda giornata del Trofeo Settecolli chiama Gregorio Paltrinieri che però diserta anche gli 800 stile libero. Una gara che che lo attendeva come assoluto protagonista, lasciando la specialità con “vuoto italico” e poca qualità, puntando (speriamo) sui 1500 di oggi. Probabilmente una scelta per evitare la discontinuità offerta dai meeting, che interferiscono e mal si abbinano con i programmi di allenamento  che coach Morini ha in testa a meno di un mese ai mondiali coreani.

Possiamo quindi solo contare sui risultati arrivati dai 100 dorso.

Tania Quaglieri approdata con l’11° tempo (1’02”54) alla finale B, in serata la nonantolana di Sea Sub ha toccato per prima la piastra precedendo con 1’01”27 Zamorano e Nielsen. La finale A è andata all’azzurra Margherita Panziera

Non aveva superato le batterie la formiginese Chiara Fontana (Azzurra 91), che si è lanciata anche nei 400 misti chiusi in 4’59”19 al 20° posto.

Lorenzo Mora è approdato alla finale B dei 100 dorso alle medesime condizioni, quindi 11°. Dal 55”59 del mattino il carpigiano delle Fiamme Rosse è sceso a 55”08 preceduto solo da MIlli, anche se la finale “nobile” è andata allo statunitense Andrew su Toumarkin e Williams.