Home Appennino Bolognese Settima edizione della “Notturna della Portaccia” a Castiglione dei Pepoli: gara di...

Settima edizione della “Notturna della Portaccia” a Castiglione dei Pepoli: gara di corsa nel centro del paese

Sabato 13 luglio si svolgerà a Castiglione dei Pepoli la 7° Notturna della Portaccia, la gara podistica competitiva di 11,2 km che ogni anno vede la partecipazione di centinaia di atleti non professionisti. La partenza sarà alle ore 21 dal centro del paese: la corsa attraverserà quasi tutto il territorio del capoluogo castiglionese con tre giri lungo un anello che parte e si conclude in piazza della Libertà. L’iscrizione costa 10 € ed è possibile farlo direttamente in piazza fino a un’ora dall’inizio della gara. Ai primi 250 iscritti verrà assegnato un indumento tecnico con logo della gara, mentre un premio ricordo della serata verrà consegnato a tutti i partecipanti della gara non competitiva.

L’idea nasce nel 2013 quando Luigi, il parrucchiere del paese pensa di organizzare una corsetta in paese. Coinvolge altri “ragazzi” (ultra quarantenni) che gli danno una mano, per fare in modo che questo avvenimento sportivo possa diventare un momento di aggregazione e di festa per tutto il paese, per far conoscere Castiglione dei Pepoli ed il suo territorio a tutti coloro che sarebbero venuti a fare la gara e ai loro accompagnatori. La passione, la simpatia e la voglia che Luigi ha messo in questa avventura ha coinvolto un po’ tutti, commercianti, associazioni di vario genere e amministrazione Comunale, trasformando questa manifestazione in un grosso successo, sia per il numero di partecipanti, che per i consensi positivi degli accompagnatori, con una grande festa al termine della gara.

L’assessore allo sport di Castiglione dei Pepoli Elena Roccheforti spiega che la manifestazione è diventata ormai un appuntamento fisso sia per gli sportivi che si sfideranno sulle strade del capoluogo al calar del sole, sia per i meno sportivi che si daranno appuntamento per tifare i propri beniamini e fare festa tutti insieme «Vorrei congratularmi con tutto il gruppo degli organizzatori, rigorosamente tutti volontari, per l’entusiasmo, la passione e la professionalità che mettono nell’organizzare questa bellissima gara: collaborare con loro è un vero piacere».

Per maggiori informazioni: http://www.laportaccia.it/