Home Cronaca Topi d’appartamento al “lavoro” ieri a Reggio Emilia

Topi d’appartamento al “lavoro” ieri a Reggio Emilia

Ieri pomeriggio poco dopo le 17.30 personale della squadra volante della Polizia reggiana è intervenuto su segnalazione per un tentativo di furto in abitazione in via Martiri di Cervarolo in città. Sul posto la richiedente, B.E., riferiva che poco prima, rincasando con il marito, aveva udito persone allontanarsi dalla parte posteriore dell’abitazione e infilarsi nell’attiguo alveo del canale di irrigazione. Effettivamente veniva accertato come ignoti avessero forzato l’imposta della finestra al pianterreno cercando di scardinare l’inferriata, senza tuttavia riuscirvi, probabilmente per l’inaspettato rientro a casa dei coniugi.

Sempre ieri verso le 22.30, personale della squadra volante è intervenuto in via Ghiarda
per la segnalazione di furto in atto presso la residenza di C.G., 38enne reggiano. Sul posto gli agenti accertavano che, in un lasso temporale compreso tra le pregresse ore 21.35 e le successive ore 22.10, ignoti malfattori si erano introdotti all’interno dell’abitazione posta al primo piano, previo forzatura della porta d’ingresso, mettendo a soqquadro i vani e allontanandosi senza lasciare tracce. Asportati diversi monili d’oro per un valore approssimativo di 2.000 euro e una borsa Luis Vuitton.