Home Cronaca Disattende l’obbligo di presentazione alla P.G.: arrestato a Reggio Emilia

Disattende l’obbligo di presentazione alla P.G.: arrestato a Reggio Emilia

Nella mattinata di lunedì 29 luglio, nell’ambito dell’intensificazione dei controlli operati nella stazione ferroviaria centrale di Reggio Emilia, anche in considerazione dell’aumento del volume dei viaggiatori per l’esodo estivo, una pattuglia della Polizia Ferroviaria ha identificato e controllato uno straniero originario del Burkina Faso – B.N., classe 1976 – a carico del quale, come da accertamenti, risultava un mandato di cattura emesso nei giorni precedenti.

L’uomo, privo di dimora e di attività lavorativa, è stato dunque tratto in arresto come disposto con decreto emesso della Corte d’Appello di Bologna, per essersi sottratto alla più lieve misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, inflittagli dopo il primo grado di giudizio a seguito di condanna per rapina.
Gli stessi agenti della Polizia Ferroviaria, dopo le incombenze di rito, hanno provveduto ad accompagnare l’uomo presso la Casa Circondariale di Reggio Emilia, ponendolo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.