Home Appennino Bolognese Uomo trovato morto sull’Appennino bolognese

Uomo trovato morto sull’Appennino bolognese

Il corpo senza vita di un uomo è stato trovato ieri pomeriggio vicino ad una scarpata a lato della strada provinciale 26 tra Cereglio e Tolè di Vergato, sull’Appennino Bolognese. La vittima, Consolato Ingenuo, 42 anni, di origine calabrese ma da tempo residente nel bolognese, era scomparso lunedì. A quanto si apprende, avrebbe trascorso una serata insieme a un paio di amici in alcuni bar della zona, poi ci sarebbe stata una lite e del 42enne si sono perse le tracce. Aggiornamento: Un autotrasportatore di origini serbe di 34 anni e un operaio meccanico romeno di 50, entrambi residenti nel bolognese, sono stati sottoposti a fermo per l’omicidio di Ingenuo. I due uomini sono accusati di omicidio in concorso aggravato dai futili motivi e dall’occultamento del cadavere. Dietro la tragedia ci sarebbe una lite, poi degenerata per l’abuso di alcol.