Home Cronaca Gino Venturelli vittima di un furto con strappo a Napoli

Gino Venturelli vittima di un furto con strappo a Napoli

‘Un turista, di Sassuolo, è rimasto vittima di uno scippo su corso Umberto. L’uomo ha sporto denuncia alle forze dell’ordine di quanto gli è accaduto. L’episodio è avvenuto «durante una mia visita turistica a Napoli – spiega il turista sassolese – intorno alle ore 14,40 in pieno giorno all’altezza di corso Umberto I incrocio via Colletta». E’ il sito Napolitoday a dare la notizia dell’accaduto, sabato, e il sassolese scippato è Gino Venturelli, ben noto in città per il suo impegno politico (è stato consigliere comunale del pd la scorsa legislatura) e nel volontariato. Gli hanno strappato di dosso la collanina mentre raggiungeva la Stazione Centrale da Corso Umberto. Vano l’inseguimento, ovvio il disappunto di Venturelli, che affida la sua amarezza ad un post su Facebook.

«Napoli Corso Umberto angolo via Colletta, vedere gente che assiste ad uno scippo e ad un inseguimento come fosse un film, un banale sgambetto avrebbe dato un senso diverso ad una città che – scrive Venturelli – continua a vivere nella omertà e nella convivenza di accettare questo degrado sociale. Peccato perché Napoli sarebbe bellissima…».