Home Appuntamenti Poesia Festival 2019: domani al via l’anteprima con i poeti Antonio Riccardi...

Poesia Festival 2019: domani al via l’anteprima con i poeti Antonio Riccardi e Gian Mario Villalta

Riccardi
(foto di Dino Ignani)

Poesia Festival 2019 in anteprima: la kermesse offre anche in questa sua quindicesima edizione una preview – lunedì 16 e martedì 17 settembre – a ingresso libero e gratuito, dedicata a versi e poesie.

Si comincia domani pomeriggio a Modena (ore 18.00, Abate Road 66, Via Nicolò dell’Abate, 66) quando La Poesia si tinge di Slam! Con Reading a cura dei Modena City Rimers. Alle 21.30 invece avrà luogo una vera e propria Poetry Slam coi migliori performer d’Italia. Non è teatro, non è un concerto, non è un recital: torna la gara poetica a Modena. Chi vincerà portando sul palco i propri versi? Lo deciderà il pubblico in sala.

A partire dalle ore 21.00 invece presso il MUSA – Museo della Salumeria a Castelnuovo Rangone (via Zanasi 24) ha luogo una serata con i poeti Antonio Riccardi e Gian Mario Villalta che leggono le loro poesie e dialogano con Alberto Bertoni e Roberto Galaverni accompagnati da interventi musicali del duo composto da Gianni Fassetta (fisarmonica) e Yuri Ciccarese (flauto). Due poeti che sono anche intellettuali, editori, organizzatori. Tra i più attivi e riconosciuti nel panorama italiano, illustreranno il loro lavoro sulla parola, quella che scava in profondità, nelle viscere della storia e della natura, dei luoghi abitati dall’io, mentre si rivolge all’esterno, verso il pubblico, senza barriere.

Non mancheranno poi eventi collaterali organizzati nell’ambito di Poesia Festival 2019: fino a domenica 22 settembre, ad esempio, il Salotti di L. A. Muratori a Vignola ospita Tre Poeti e tre Pittori nella Stanza.

Poesia Festival 2019 avrà come protagonisti, nei prossimi giorni, grandi nomi come i poeti Silvia Bre, Mariangela Gualtieri, Maurizio Cucchi, Giusi Quarenghi, Stefano Dal Bianco, Umberto Fiori, Mariagiorgia Ulbar, Maria Grazia Calandrone, oltre che artisti come Gino Paoli, Danilo Rea, Enrico Ruggeri ed Enzo Gragnaniello, scrittori come l’olandese Connie Palmen e Guido Conti, attori come Fabio Testi e Ilaria Drago, che concorreranno a dar voce al nostro tempo in una cornice che è uno dei grandi repertori di bellezza, arte, gastronomia ed eccellenze produttive del nostro Paese.

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita

Quando: dal 16 al 22 settembre 2019

Dove: Unione Terre di Castelli – (Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Marano sul Panaro, Savignano sul Panaro, Spilamberto, Vignola, Zocca e Guiglia) e il comune di Castelfranco Emilia

Promotori: Unione Terre di Castelli, Fondazione di Vignola, Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Regione Emilia-Romagna, Comune di Castelfranco. Con la collaborazione di ERT, Università di Bologna. Organizzazione: Ass. Laboratorio Musicale del Frignano