Home Bologna Sesto posto per Dovizioso nel GP di San Marino. Petrucci decimo

Sesto posto per Dovizioso nel GP di San Marino. Petrucci decimo

Andrea Dovizioso ha chiuso al sesto posto il GP di San Marino e della Riviera di Rimini, disputato oggi sul Misano World Circuit. Il pilota del Ducati Team, che al nono giro aveva superato Pol Espargaro, ha poi raggiunto Rossi e Morbidelli in lotta per la quarta posizione, ma non è riuscito a superare i due connazionali ed ha così terminato la sua gara in sesta posizione.

Danilo Petrucci, che partiva dalla sesta fila, è risalito fino all’undicesimo posto nel corso del sedicesimo giro e poi ha guadagnato una posizione dopo la caduta di Pirro terminando il GP al decimo posto.

Michele Pirro, dopo aver superato Petrucci a inizio gara, è risalito fino alla decima posizione, ma è poi scivolato nel corso del ventunesimo giro e si è dovuto ritirare.

Nella classifica piloti Andrea Dovizioso resta in seconda posizione, a 93 punti dal leader Marquez, mentre Danilo Petrucci risale al terzo posto, con un vantaggio di 2 punti sul quarto, Rins. La Ducati si conferma al secondo posto nella classifica riservata ai costruttori e il Ducati Team al primo posto tra le squadre.

Andrea Dovizioso (#04 Ducati Team) – 6°
“E’ stata una gara difficile, come peraltro ci aspettavamo. Tutti abbiamo sofferto per il poco grip, soprattutto sull’anteriore, e si faceva molta fatica a spingere. Peccato per il sesto posto, perché quando sono riuscito a riagganciare Rossi e Morbidelli, in lotta per la quarta posizione, non c’erano le condizioni per tentare un attacco senza commettere errori. Sono comunque contento del lavoro che abbiamo fatto nel weekend, perché venerdì il nostro gap era veramente importante e siamo riusciti a migliorare molto la situazione per la gara”.

Danilo Petrucci (#9 Ducati Team) – 10º
“E’ stata sicuramente una gara durissima per me. Ieri la mia qualifica è stata molto difficile e quindi oggi avevo davvero tante posizioni da recuperare. Ho fatto veramente il mio massimo, ma purtroppo la mancanza di grip non mi ha consentito di essere molto veloce. Alla fine sono riuscito a chiudere al decimo posto e l’unica nota positiva del weekend è che sono risalito in terza posizione in classifica generale davanti a Rins”.

Michele Pirro (#51 Ducati Test Team) – ritirato
“Dopo la partenza ho sofferto un po’ nelle prime curve, e poi ho cercato di recuperare ed ho passato Danilo perché ero un po’ più veloce di lui. Stavo cercando di tenere il passo degli altri piloti, ma a sei giri dalla fine ho perso l’anteriore alla curva 14. Ho fatto solo una banale scivolata, praticamente senza danni alla moto, ma nella caduta si è riacutizzato il dolore alla gamba, già infortunata in allenamento con la moto da cross, e mi sono dovuto fermare. Mi dispiace perché avrei potuto finire un’altra volta nella top ten in MotoGP come al Mugello”.

Il circus della MotoGP si sposterà ora in Spagna per il GP di Aragona, in programma il prossimo fine settimana sul circuito Motorland Aragón nei pressi di Alcañiz.