Home Bologna Il Comune di Bologna premiato per la capacità di spesa sui fondi...

Il Comune di Bologna premiato per la capacità di spesa sui fondi europei

L’autorità di gestione nazionale del Programma Operativo Nazionale Città metropolitane 2014-2020 (PON Metro) ha premiato il Comune di Bologna con quasi due milioni e mezzo di euro di risorse in più, per aver conseguito i propri target intermedi di realizzazione e avanzamento finanziario dei progetti. Il Comune potrà quindi aumentare il finanziamento degli interventi previsti sui quattro assi del Programma: Agenda Digitale Metropolitana (362 mila euro in più); Sostenibilità dei servizi pubblici e della mobilità urbana (778 mila euro); Servizi per l’inclusione sociale (627 mila euro); Infrastrutture per l’inclusione sociale (679 mila euro). La premialità a favore del Programma è stata decisa dalla Commissione europea nel mese di agosto e l’autorità di gestione del PON Metro ha provveduto formalmente ad assegnare le risorse.

“Siamo orgogliosi di esserci confermati tra le amministrazioni comunali più efficienti nell’utilizzo dei fondi europei e nella capacità di spesa – afferma l’assessore Matteo Lepore, delegato per il Programma PON Metro –. Grazie a questo risultato godremo di risorse ulteriori per prenderci cura della nostra città dando così un grande contributo al raggiungimento degli obiettivi di spesa nazionale. Ringrazio tutto lo staff dell’ufficio PON/fondi strutturali e i settori del Comune che hanno contribuito a raggiungere questo esempio di buona amministrazione”.