Home Cronaca Evaso dal carcere di Secondigliano si costituisce a Reggio Emilia

Evaso dal carcere di Secondigliano si costituisce a Reggio Emilia

G.V., 42enne napoletano, che venerdì scorso era evaso dalla Casa Circondariale di Napoli Secondigliano dove era detenuto semilibero (con permesso di assentarsi dalle 07.00 alle 21.00), alle prime luci dell’alba di questa mattina si è presentato spontaneamente alla Polizia di Stato di Reggio Emilia, direttamente in Questura.
Gli operatori di Polizia hanno avvisato il Pubblico Ministero di turno, arrestandolo per evasione. Il soggetto, in carcere per reati legati allo spaccio di stupefacenti, è stato accompagnato presso la casa circondariale di Reggio Emilia.