Home Ambiente Riqualificazione del parco Amarcord al via a Casalgrande: tombatura del laghetto e...

Riqualificazione del parco Amarcord al via a Casalgrande: tombatura del laghetto e nuovi alberi in piantumazione

Riqualificare il parco Amarcord per farlo tornare ad essere un centro di aggregazione della comunità: con questo obiettivo, è stato deciso di chiudere il laghetto che era al suo interno, degradato e difficile da gestire, e di ridisegnare gli spazi con piante ed alberi.

L’operazione di tombatura è iniziata in questi giorni, dopo un approfondimento progettuale che ha portato ad accantonare la prima ipotesi di intervento, quello di una riqualificazione del laghetto esistente, per andare verso una totale chiusura dello specchio d’acqua. Il progetto iniziale è stato modificato per evitare che in futuro, per via della difficile e onerosa manutenzione del laghetto, si possa riproporre la situazione di degrado vista negli ultimi anni. Assieme all’impresa assegnataria dei lavori, che si è resa disponibile a rivedere il piano lavori, si è ridisegnata l’area prevedendo, come detto, sia il tombamento del laghetto che la messa a dimora di alberi e piante per abbellire il parco. La fine dei lavori è prevista per metà del mese prossimo.

Questo è solo un primo passo di un progetto complessivo di riqualificazione del parco, che deve tornare ad essere centro di aggregazione per tutta la popolazione.