Home Reggio Emilia Reggio Emilia: presentato il ‘Consiglio civico dei ragazzi e delle ragazze’ dell’Istituto...

Reggio Emilia: presentato il ‘Consiglio civico dei ragazzi e delle ragazze’ dell’Istituto comprensivo ‘Leonardo da Vinci’

Martedì 5 novembre, nella Sala del Tricolore, si è insediato ufficialmente il Consiglio Civico dei ragazzi e delle ragazze (Ccr) dell’Istituto Comprensivo ‘Leonardo da Vinci’ di Reggio Emilia, promosso e realizzato dalla cooperativa Reggiana Educatori. Erano presenti il sindaco Luca Vecchi, l’assessore all’educazione Raffaella Curioni, il presidente del Consiglio comunale Matteo Iori, Patrizia Musco coordinatrice del Ccr, Simone Oliva e Daniela Ligabue, facilitatori del Ccr, insieme ad una rappresentanza di studenti degli Istituti Leonardo da Vinci e Pertini con le rispettive famiglie.

Dopo aver ringraziato studenti, insegnanti, genitori ed educatori della Cooperativa Reggiana, il sindaco Vecchi e l’assessore Curioni hanno sottolineato l’importanza del protagonismo dei ragazzi nella costruzione di progetti per la nostra città e dei percorsi di cittadinanza attiva che contribuiscono a rendere vivo il senso di comunità a Reggio Emilia. Il primo cittadino ha, inoltre, ricordato la nascita, cinquant’anni fa, delle scuole dell’infanzia come esempio di collaborazione fra persone diverse – insegnanti, pedagogiste, atelieriste, genitori, famiglie, volontari – che, a vario titolo, hanno permesso la crescita di un’esperienza collettiva riconosciuta in ambito internazionale, quale modello di eccellenza da studiare e da imitare. Il sindaco ha parlato anche della raccolta differenziata, altro esempio di progetto partecipativo che coinvolge l’intera collettività intorno ai temi del riciclo e del rispetto dell’ambiente. L’assessore Curioni, infine, ha invitato gli studenti ad “essere coraggiosi e non smettere di sognare e a credere negli ideali della buona convivenza, del rispetto e della solidarietà”, assicurando che l’amministrazione comunale rimarrà in ascolto delle proposte avanzate dai ragazzi.

Fra intermezzi musicali (eseguiti da un giovane musicista della Filarmonica Città del Tricolore) e letture (a cura degli studenti), ieri pomeriggio sono stati presentati il progetto di Ccr dell’Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci e il progetto di educazione alla cittadinanza dell’Istituto Pertini, propedeutico al Ccr. Entrambi gestiti dalla Reggiana Educatori. Ai neo consiglieri è stata donata una pergamena con la storia della bandiera italiana e la spilla di Reggio Emilia città del Tricolore.

Il Consiglio Civico dei Ragazzi e delle Ragazze intende continuare l’esperienza positiva del Consiglio Comunale dei ragazzi, attivo a Reggio Emilia da qualche anno. L’attuale progetto di cittadinanza e partecipazione è proposto e realizzato dalla cooperativa sociale Reggiana Educatori ed è rivolto, per il secondo anno consecutivo, all’Istituto Comprensivo Leonardo Da Vinci, in particolare agli studenti delle classi quinte della primaria e delle classi prime della secondaria di primo grado. Il Ccr ha la durata di un anno scolastico e attualmente è composto da 23 consiglieri che si incontrano un pomeriggio la settimana, in presenza di due educatori della cooperativa sociale in qualità di facilitatori. Durante lo scorso anno scolastico 2018/19 il Consiglio Civico si era concentrato sul tema dell’ambiente, organizzando e proponendo “Il primo venerdì per l’aria”, un appello alle famiglie e agli insegnanti a favore della mobilità sostenibile. Quest’anno il gruppo appena formatosi sperimenterà i meccanismi della partecipazione e della democrazia, sviluppando un progetto capace di portare valore alla collettività.