Home Appuntamenti Convegno sul Digital Storytelling giovedì a Reggio Emilia

Convegno sul Digital Storytelling giovedì a Reggio Emilia

Il Dipartimento di Educazione e Scienze Umane di Unimore, in collaborazione con la cooperativa sociale Coopselios di Reggio Emilia, promuove un convegno di studi dal titolo “Il Digital Storytelling tra educazione e comunicazione”, giovedì 5 dicembre, alle ore 14.30, presso l’Aula Magna Pietro Manodori del complesso universitario Palazzo G. Dossetti (viale A. Allegri 9), a Reggio Emilia.

Il convegno è l’occasione per presentare la pubblicazione “Il digital storytelling nella scuola dell’infanzia. Contesti, linguaggi e competenze” (Ed. Junior, 2019), curata dalla prof.ssa Annamaria Contini e dalla dott.ssa Sabrina Bonaccini, direttrice tecnica dell’Area Socio-Educativa di Coopselios e presidente di Bambini Srl. Il volume raccoglie i principali risultati del progetto europeo STORIES per definire e diffondere linee guida e buone pratiche di educazione ai media nei servizi educativi per l’infanzia. Alla realizzazione del progetto europeo hanno collaborato 19 scuole dell’infanzia di quattro diversi paesi: Finlandia, Germania, Italia e Turchia.

“Con l’iniziativa di oggi – dichiara la prof.ssa Annamaria Contini, docente del DESU e project manager del progetto STORIES – si intende approfondire e discutere il crescente ruolo che il Digital Storytelling svolge in ambito educativo e comunicativo. Per noi è anche un’occasione importante per presentare i risultati parziali del primo periodo di attività del progetto STORIES, per condividere linee ed esperienze di ricerca con studiosi che hanno dato importanti contributi in questo campo. La pubblicazione del volume porta poi a completamento un lavoro di ricerca che intende divulgare buone pratiche d’educazione ai media nei servizi per l’infanzia, attraverso la sperimentazione del digital storytelling, sia promuovendo la media literacy dei bambini che rafforzando il profilo di competenze degli insegnanti nell’uso degli strumenti digitali.”

 

Il convegno, introdotto dalla prof.ssa Roberta Cardarello, docente di Didattica della letteratura del DESU, prevede gli interventi di Sabrina Bonaccini, Area Socio-Educativa Coopselios, Annamaria Contini e Chiara Bertolini (DESU), Roberto Gris dell’Università degli studi di Verona, Luca Ferrari dell’Università degli studi di Bologna e Damiano Razzoli, del Dipartimento di Comunicazione ed Economia di Unimore. Coordina Andrea Pagano, Area Socio-Educativa di Coopselios.

“Questa pubblicazione – afferma Sabrina Bonaccini, Direttrice Tecnica dell’Area Socio-Educativa di Coopselios e Presidente di Bambini srl – nasce dalla volontà di rendere visibili gli esiti di un percorso di ricerca nato all’interno del progetto Erasmus “stories” sul digital storytelling; le esperienze e le riflessioni emerse alla fine del percorso si sono dimostrate significative anche per l’applicazione quotidiana dentro i contesti delle scuole dell’infanzia, dando evidenza alla sinergia emersa dalla connessione tra i know how tipici del mondo accademico e quelli del mondo dei servizi educativi zero-sei di Coopselios e della Bassa Reggiana, che si sono offerti come contesto d’applicazione concreta”.

La partecipazione al convegno è aperta a tutti e non richiede iscrizione.