Home Cronaca Maltrattamenti in famiglia: 40enne finisce in carcere a Modena per aver violato...

Maltrattamenti in famiglia: 40enne finisce in carcere a Modena per aver violato gli obblighi disposti con gli arresti domiciliari

Nella giornata di giovedì 19 dicembre, i carabinieri della stazione di Modena San Damaso hanno tratto in arresto un cittadino italiano di 40 anni, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari dall’ottobre scorso, poiché ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della madre, reati commessi in città nel marzo di quest’anno.

Nonostante fosse gravato dagli obblighi inerenti tale misura cautelare, l’uomo avrebbe posto in essere ripetute violazioni che, accertate dai carabinieri, hanno portato all’emissione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere, quale aggravamento della misura già in atto.

Il soggetto è stato tradotto presso la Casa Circondariale Sant’Anna a Modena.