Home Bologna Mostra “Children”, oltre 8.000 visitatori. Si continua fino al 6 gennaio

Mostra “Children”, oltre 8.000 visitatori. Si continua fino al 6 gennaio

Sono oltre 8.000 i visitatori fino a oggi di Children, la mostra con le fotografie di Elliott Erwitt, Steve McCurry e Dario Mitidieri, in corso fino al 6 gennaio all’Auditorium Enzo Biagi della biblioteca Salaborsa (piazza del Nettuno 3).

Promossa da Legacoop Bologna e da Legacoopsociali in occasione dei 30 anni della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, e curata da Monica Fantini e Fabio Lazzari con fotografie a cura di Biba Giacchetti, la mostra presenta, per la prima volta, insieme gli scatti di Elliott Erwitt, Steve McCurry e Dario Mitidieri dedicati ai bambini e al loro diritto al gioco, al divertimento, allo studio e alla salute.

Durante le feste natalizie la mostra Children non chiude, anzi. Oltre ai normali orari di apertura (dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle 19.30), si potranno ammirare le opere dei 3 maestri delle fotografia mondiale anche in occasione delle aperture straordinarie in programma per: il 23 e il 30 dicembre e il 16 gennaio (dalle ore 10.00 alle 19.30); il 24 e il 31 dicembre (dalle ore 10 alle 17); il 26 dicembre e l’1 gennaio (dalle ore 10 alle 19.30).

Continuano anche le visite guidate rivolte ai singoli visitatori e curate dal dipartimento educativo del Mambo, che permettono di conoscere la vita dei 3 fotografi e le storie che si celano dietro i loro scatti. Le prossime si svolgeranno il 28 e 29 dicembre e il 4, 5 e 6 gennaio alle ore 16.00. Il costo per partecipante è di 6 euro più il biglietto di ingresso alla mostra. Prenotazione obbligatoria presso la biglietteria della mostra oppure telefonando al numero 051 6496628 (attivo il mercoledì dalle ore 10 alle 17 e il giovedì dalle ore 13 alle 17) o inviando una e-mail a mamboedu@comune.bologna.it entro le ore 13 del giorno precedente alla visita guidata.

 

ORARI E BIGLIETTERIA

La mostra Children è aperta al pubblico da mercoledì 20 novembre 2019 a lunedì 6 gennaio 2020 presso l’Auditorium Enzo Biagi della biblioteca Salaborsa (piazza del Nettuno 3, Bologna).

Apertura: dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle 19.30. La biglietteria chiude un’ora prima.

Chiusura: tutti i lunedì e il 25 dicembre

Aperture straordinarie: lunedì 23 e 30 dicembre e 6 gennaio
24 e 31 dicembre (dalle ore 10 alle 17)
26 dicembre e 1 gennaio (dalle ore 10 alle 19.30)
Biglietti di ingresso: Intero 10 euro – Intero con prevendita online 11 euro

Ridotto 8 euro per titolari di Card Musei Metropolitani Bologna e Bologna Welcome Card, minori tra i 12 e i 18 anni, per gruppi superiori alle 15 persone (massimo 25 persone) e studenti universitari con tesserino

Ridotto 9 euro per soci Coop

Ridotto con prevendita online 9 euro

Biglietto gratuito per minori di 12 anni, un accompagnatore per ogni gruppo, diversamente abili con accompagnatore, due accompagnatori per scolaresca, giornalisti con tesserino, guide turistiche con tesserino

Prevendita online a pagamento anche per chi ha diritto al biglietto gratuito

Visite scolastiche (prenotazione obbligatoria): il costo del biglietto per le scolaresche di ogni ordine e grado è di 6 euro a studente e comprende la visita guidata, che è obbligatoria. Biglietto gratuito per due accompagnatori per scolaresca

Visite guidate (prenotazione obbligatoria; per gruppi di massimo 25 persone): singolo 6 euro; gruppi 90 euro (stima durata visita 1 ora); in lingua 110 euro (inglese e francese); biglietto di ingresso a parte.

Prenotazione di visite guidate e visite scolastiche

Inviare una e-mail a mamboedu@comune.bologna.it oppure telefonare al numero 051 6496628 (attivo il mercoledì dalle ore 10 alle 17 e il giovedì dalle ore 13 alle 17) per definire giorno e orario della visita
Nel giorno previsto, recarsi alla cassa della mostra (ingresso da piazza del Nettuno 3) per acquistare i biglietti di ingresso e saldare il costo della visita guidata
La mostra Children è promossa da Legacoop Bologna e da Legacoopsociali, in collaborazione con Festival del Buon Vivere e Sudest57, con il patrocinio di Comune di Bologna, Istituzione Bologna Musei e Camera di commercio di Bologna.

Ideazione e cura di Monica Fantini e Fabio Lazzari, con fotografie a cura di Biba Giacchetti. Progetto scenico a cura di Peter Bottazzi. Coordinamento istituzionale: Simone Gamberini e Roberto Lippi. Comunicazione: Piero Ingrosso. Coordinamento operativo: Cooperdiem e Open Group. Allestimenti: Sistema Lab. Grafica: NLAZ.

 

Per informazioni sulla mostra: e-mail info@childrenbologna.it – sito http://childrenbologna.it