Home In evidenza Incontro in Prefettura, sospeso stato di agitazione dei vigili urbani di Sassuolo

Incontro in Prefettura, sospeso stato di agitazione dei vigili urbani di Sassuolo

Si è svolta in Prefettura una riunione, presieduta dal Capo di Gabinetto Viceprefetto Patrizia Claudia De Angelis, alla quale hanno partecipato il Sindaco di Sassuolo, il Comandante della Polizia Locale e i rappresentanti sindacali FP-CISL, CGIL FP, e RSU CGIL.

Scopo dell’incontro esaminare le questioni relative alle prospettive di un maggior finanziamento della formazione degli agenti di Polizia Locale, di implementazione della centrale operativa durante tutti i turni svolti dagli stessi, di possibile sospensione o rimodulazione del turno serale in previsione dell’aumento numerico degli agenti.

La riunione in Prefettura si è conclusa con la sospensione dello stato di agitazione, in attesa di un nuovo incontro a breve nel Comune di Sassuolo. Il Sindaco ha manifestato la disponibilità, per l’anno in corso, di aumentare i fondi disponibili per la formazione ed ha segnalato che, con l’assunzione di 7 agenti e di 2 Ispettori – le cui rispettive procedure si perfezioneranno nei prossimi due mesi – sarà possibile continuare a garantire alla cittadinanza il servizio nel predetto turno serale, le cui modalità saranno oggetto di intesa preventiva con le organizzazioni sindacali.