Home Appennino Bolognese Un nuovo defibrillatore nella piazza di San Benedetto Val di Sambro

Un nuovo defibrillatore nella piazza di San Benedetto Val di Sambro

Sabato 18 gennaio è stato posizionato in piazza a San Benedetto Val di Sambro, accanto al campanile della chiesa, un nuovo defibrillatore. Lo strumento è frutto di una donazione che ha coinvolto diverse attività commerciali, associazioni e cittadini, oltre alle famiglie e agli amici di Aldo Lumini e Dimitri Nerozzi, per i quali è stata apposta una targa commemorativa.

Entrambi sono stati ricordati dal sindaco Alessandro Santoni: Aldo Lumini era da tutti conosciuto e ben voluto in paese per la sua capacità di prendere parte con entusiasmo a tante iniziative; Dimitri Nerozzi invece aveva scoperto l’Appennino bolognese perché con alcuni ragazzi del posto condivideva la passione per la mountain bike.