Home Ambiente Metanodotto Snam, ok del Consiglio comunale di Modena alla modifica del tracciato

Metanodotto Snam, ok del Consiglio comunale di Modena alla modifica del tracciato

Il Consiglio comunale ha dato parere positivo alla modifica del tracciato da Sassuolo a Modena del metanodotto della società Snam Rete Gas spa.

Nella seduta di giovedì 16 gennaio ha infatti approvato all’unanimità la delibera presentata dall’assessora all’Urbanistica Anna Maria Vandelli, che ha spiegato come l’obiettivo dell’intervento sia l’ammodernamento della rete esistente da parte di Snam e la razionalizzare del tracciato.

“La procedura – ha precisato Vandelli – non è in capo al Comune ma alla Regione: l’Agenzia regionale per la prevenzione, l’ambiente e l’energia dell’Emilia Romagna, Servizio autorizzazioni e concessioni (Arpae Sac) ha indetto una Conferenza dei Servizi coinvolgendo tutti gli Enti, che si esprimerà sul progetto definitivo. Si tratta di una procedura unica – ha proseguito – che comprende anche la variante urbanistica e si sostituisce a qualsivoglia altra autorizzazione, viene quindi chiesto al Consiglio di esprimere parere favorevole al progetto”.

Vandelli ha inoltre ricordato che, “con il progetto, è molto maggiore la parte di tracciato che viene eliminata rispetto ai piccoli tratti che vengono realizzati e che richiederanno espropri”.