Home Cronaca Arrestato a Reggio Emilia dalla Polizia un cittadino nigeriano con quasi un...

Arrestato a Reggio Emilia dalla Polizia un cittadino nigeriano con quasi un chilo di eroina

Prosegue senza sosta l’attività di contrasto al traffico di droga in città. Nella giornata di mercoledì 22 gennaio, il personale della Squadra Mobile, grazie all’ausilio del cane antidroga Viktor della Polizia Locale, ha tratto in arresto un cittadino nigeriano – E.A., classe 1985, nato a Lagos e domiciliato a Reggio Emilia, in regola con il soggiorno – sorpreso a detenere, complessivamente, poco meno di un 1 chilo di eroina.

In particolare l’arrestato è stato bloccato all’arrivo in città, via autostrada, poco oltre il casello. I segni di nervosismo hanno indotto gli uomini della Squadra Mobile ad effettuare un accurato controllo individuando, addosso all’uomo, ben 33 ovuli contenenti sostanza stupefacente del tipo eroina “Thailandese”, aventi un peso complessivo di grammi 561 lordi.
La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire ulteriori 350 grammi di eroina di varia qualità (sia c.d. “bianca” che “brown sugar”) oltre a 380 euro contanti.

L’operazione ha tratto le mosse dalla forte attività di contrasto al traffico di droga e, in particolare di eroina, che sta prepotentemente facendo reingresso sul mercato cittadino veicolata, spesso, dalla criminalità di matrice nigeriana.
L’arrestato si trova ristretto presso la locale casa circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.